MISURE COVID

Home MISURE COVID

Misure Covid

In data 17 marzo 2020 è entrato in vigore il Decreto-Legge n. 18 recante “Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19” (cd. Decreto Cura Italia) che, al fine di sostenere le attività imprenditoriali danneggiate dall’epidemia COVID-19, prevede che le imprese possono avvalersi, dietro comunicazione, delle seguenti misure di sostegno finanziario:

  • Per le aperture di credito a revoca e per i prestiti accordati a fronte di anticipi su crediti esistenti alla data del 29 febbraio 2020 o, se superiori, alla data del 17 marzo 2020, gli importi accordati, sia per la parte utilizzata sia per quella non ancora utilizzata, non possono essere revocati in tutto o in parte fino al 30 settembre 2020;
  • Per i prestiti non rateali con scadenza contrattuale prima del 30 settembre 2020, i relativi contratti sono prorogati, unitamente ai rispettivi elementi accessori e senza alcuna formalità, fino al 30 settembre 2020 alle medesime condizioni.

Requisiti per Accedere

Al fine di beneficiare delle misure di sostegno finanziario, l’impresa richiedente deve essere in possesso al 17 marzo 2020 dei seguenti requisiti:

  • Essere micro, piccola o media impresa, come definita dalla Raccomandazione della Commissione europea n. 2003/361/CE del 6 maggio 2003, avente sede in Italia. Secondo la definizione della Commissione europea, sono PMI le imprese con meno di 250 dipendenti e con fatturato inferiore a 50 milioni di euro oppure il cui totale di bilancio annuo non supera i 43 milioni di euro. Sono ricomprese tra le imprese anche i lavoratori autonomi titolari di partita IVA;
  • non avere esposizioni debitorie classificate come deteriorate;
  • aver subito in via temporanea carenze di liquidità quale conseguenza diretta della diffusione dell’epidemia da COVID-19 da attestare tramite autocertificazione.

Contatti e Riferimenti Utili

Il tuo Gestore/Referente sarà pronto a rispondere a qualsiasi domanda in merito ai provvedimenti assunti dal Governo per contrastare l’emergenza derivante dall’epidemia COVID-19. Per ulteriori informazioni:

  • Telefono: 081 5123576 | 081 8235013
  • Email: emergenzacovid@ifirspa.com

È inoltre possibile consultare le FAQ messe a disposizione dal Ministero dell’Economia e delle Finanze all’indirizzo http://www.mef.gov.it/covid-19/faq.html?s=3.

Modulistica da Compilare

L’impresa dovrà comunicare ad Ifir  di volersi avvalere delle misure di sostegno finanziario PMI, utilizzando il modulo di seguito:

Il modulo dovrà essere: